Cos'è la Miopia

Come correggerla

Quando si parla di miopia si indica un’anomalia refrattiva che rende la visione da lontano sfocata. È una condizione oculare molto diffusa che può essere compensata facilmente. Grazie ad una visita optometrica, nei negozi di ottica Forlini Optical puoi scoprire la soluzione più adatta a te.

L’occhio miope ha, abitualmente, una buona visione da vicino mentre presenta difficoltà a distinguere gli oggetti posti a distanza non riuscendo a vedere figure ben definite o mettere a fuoco particolari nel dettaglio. Riconoscere in lontananza un amico, guardare la televisione, seguire una lezione alla lavagna o distinguere i segnali stradali mentre si è alla guida soprattutto di sera, può essere davvero difficoltoso e interferire così sulla vita sociale e sulla propria sicurezza.

miopia-4
miopia-5
miopia-1
miopia-3

La causa della miopia è attribuita a un bulbo oculare più lungo del normale oppure a una curvatura maggiore della cornea o del cristallino. Essendo allungato, in un occhio miope la luce si concentra davanti alla retina anziché sul piano retinico facendo sì che gli oggetti distanti appaiano sfocati. Il grado di miopia si misura in diottrie e valuta la distanza a cui la visione inizia a diventare sfocata.

Il disagio visivo porta il miope a strizzare gli occhi per mettere meglio a fuoco le immagini poste in lontananza. Questo gesto comune e spontaneo usato per migliorare la nitidezza delle immagini è in realtà spiegato dallo stesso termine greco “myo” da cui deriva la parola miopia, che significa “socchiudere gli occhi”.

La miopia è molto comune e può insorgere a qualunque età: può essere congenita, dipesa quindi da una predisposizione familiare, oppure acquisita. Quando si manifesta in età scolare può aumentare in fase di sviluppo fisico per poi assestarsi in giovane età adulta. Il rischio di svilupparla precocemente può dipendere anche da condizioni ambientali: ad esempio quando si trascorre molto tempo in ambienti chiusi svolgendo a lungo attività a distanze ravvicinate e impegnative usando prevalentemente luci artificiali.

La necessità di riconoscere precocemente la miopia è importante per ritrovare il proprio benessere visivo ed evitare che peggiori troppo velocemente. Ottica Forlini Optical offre soluzioni adeguate a tutte le età e le esigenze specifiche di ciascuno.

miopia-1
miopia-3

Per la miopia, gli occhiali da vista sono lo strumento di correzione più semplice e meno invasivo: aggiungono un tocco di personalità e sono adatti a tutti. Le lenti negative, o divergenti, consentono di mettere a fuoco la visione da lontano perché, modificando la divergenza dei raggi di luce incidenti, li portano perfettamente a fuoco sulla retina. Grazie alle innovative tecnologie in campo ottico, le lenti leggere e super sottili ad alto indice consentono la compensazione del difetto anche in presenza di poteri miopici elevati senza stravolgere l’estetica del viso.

È possibile usare anche le lenti a contatto per correggere la miopia. La loro particolare geometria permette la messa a fuoco senza deformare, rimpicciolendolo, lo spazio visivo, oltre al vantaggio di una migliore percezione del campo visivo periferico e all’ampliamento del campo di sguardo. A seconda delle specifiche esigenze si possono scegliere lenti a contatto morbide, rigide o usa e getta.

In certi casi, con l’insorgere della miopia si può ricorrere con successo alla ginnastica visiva, il Visual Training, per migliorare l’efficienza oculare e per contrastare progressioni della miopia legate soprattutto a sforzi di messa a fuoco e a susseguenti contrazioni dei muscoli oculari. Infine, si può pensare anche alla chirurgia refrattiva, la cui soluzione è da valutare però, con il proprio medico oculista.

Per scoprire la soluzione più adatta a te, vieni nei negozi di ottica Forlini Optical e prenota una visita optometrica.

miopia-2

L’OTTICO OPTOMETRISTA RISPONDE


I BAMBINI POSSONO SVILUPPARE LA MIOPIA?

Nei nostri centri a Ravenna Forlini Optical i nostri professionisti optometristi potranno valutare in base alle problematiche del bimbo la soluzione più adatta alla sua vita in movimento.

I nostri consigli per correggere la miopia.

Assolutamente diversi tipi di occhiali sono adatti per la miopia. Quando però la gradazione assume valori molto elevati certe forme e geometrie possono essere meglio consigliate per ridurre gli spessori delle lenti, il loro peso e lo sgradito effetto rimpicciolente.

No, l’uso in alternanza e in complementarietà degli occhiali e delle lenti a contatto sarebbe la soluzione ottimale.

Esistono dei protocolli e delle procedure di allenamento visivo che possono migliorare l’efficienza visiva degli occhi e in alcuni casi di miopia contribuire a prevenire o a rallentare l’evoluzione del difetto soprattutto in età adolescenziale. In altri tipi di miopia invece si può consigliare l’uso di lenti a contatto soprattutto quelle di ultima generazione approvate specificatamente per lo scopo di contribuire a rallentarne il peggioramento.

Certamente, tutte le volte che è possibile, in base anche alla scelta della montatura è necessario discutere e farsi consigliare sulle possibilità di assottigliare e alleggerire le lenti. Oggi ci sono tante soluzioni per poterlo fare usando materiali detti ad alto indice o al ricorso a geometrie delle lenti dette asferiche. L’effetto estetico sgradevole del rimpicciolimento può essere fortemente ridotto adottando lenti più sottili.

Se hai ancora dei dubbi o non ti senti sicuro, ti consigliamo di prenotare un appuntamento gratuito in uno dei negozi più vicini. I nostri ottici saranno lieti di aiutarti.

I NOSTRI VALORI

Un’esperienza unica pre e dopo il tuo acquisto.

TI ASCOLTIAMO

ti ascoltiamo

TI GUIDIAMO

ti guidiamo

TI GARANTIAMO

ti garantiamo

TI SEGUIAMO

ti seguiamo