LIQUIDI E SOLUZIONI
Per lenti
a contatto

La salute dei tuoi occhi passa anche da un’attenta cura delle tue lenti a contatto. Pulizia e igiene non possono essere trascurate. All’interno dei negozi di ottica Forlini Optical a Ravenna puoi acquistare liquidi e soluzioni adatte ad ogni tipo di lente a contatto.

Con l’uso, sulle lenti a contatto si depositano impurità, particelle di polvere e sporco, residui di trucco o componenti del liquido lacrimale. Per mantenere un costante benessere visivo ed evitare conseguenze per la salute dei tuoi occhi, è importante pulirle accuratamente e usare i giusti prodotti.

L’igiene è la prima regola quando si parla di lenti a contatto. Per questo non devono mai essere pulite o trattate con acqua di rubinetto: in essa sono presenti microrganismi, impurità e altre sostanze che possono contaminarle. I liquidi e le soluzioni per lenti a contatto sono i prodotti dedicati alla loro detersione, disinfezione, conservazione e risciacquo.

Per ogni tipo di lente a contatto esistono diversi prodotti per la cura e la pulizia. La scelta di liquidi e soluzioni deve tenere conto delle tue specifiche esigenze ed essere adeguate al tuo liquido lacrimale per evitare allergie e intolleranze, inoltre è importante considerare anche il tipo di materiale delle lenti in uso. I nostri ottici optometristi sono sempre a disposizione per consigliarti il prodotto più idoneo e indicarti funzioni e modalità d’uso. È necessario evitare il fai da te o i consigli standard forniti da Internet.

liquidi-soluzioni-1
liquidi-soluzioni-3
liquidi-soluzioni-4
liquidi-soluzioni-2

SOLUZIONE DETERGENTE

Sia le lenti a contatto rigide che quelle morbide necessitano di una regolare detersione per rimuovere sporco, residui lipidici o altre sostanze inquinanti che possono accumularsi sulla superficie delle lenti a contatto. Le soluzioni detergenti sono di facile utilizzo e, usate quotidianamente subito dopo la rimozione delle lenti a contatto, consentono di pulire manualmente la loro superficie con un leggero sfregamento tra le dita.

Le soluzioni detergenti di uso quotidiano possono essere combinate con altri prodotti curativi per rimuovere depositi più persistenti:

  • Detergenti enzimatici: sotto forma di compresse da sciogliere in una soluzione o in soluzione salina, sono indicati particolarmente per la rimozione delle proteine. Usati settimanalmente, consentono il distacco dei depositi proteici del liquido lacrimale.
  • Soluzioni al perossido: particolarmente indicate per chi ha occhi sensibili perché prive di conservanti, disinfettano le lenti a contatto. Queste soluzioni sono considerate i migliori prodotti a livello di disinfezione.

liquidi-soluzioni-4
liquidi-soluzioni-2

SOLUZIONE UNICA

La soluzione unica, chiamata anche all-in-one, consente la pulizia e la disinfezione delle lenti a contatto con un semplice gesto. È adatta anche per la conservazione e il risciacquo sia di lenti morbide che rigide e non provoca alcuna irritazione a contatto diretto con l’occhio. Tuttavia, non sostituisce totalmente altre soluzioni di pulizia, in quanto non rimuove impurità più persistenti quali residui proteici e grassi dalla superficie delle lenti a contatto, sono quindi più indicate con lenti a contatto a ricambio molto frequente.

 

SOLUZIONE SALINA

Si tratta di una soluzione fisiologia adatta al risciacquo delle lenti a contatto. È possibile usare la soluzione salina per eliminare i residui di disinfettanti o particelle di sporco rilasciate dopo la detersione delle lenti a contatto. Questa soluzione non è un disinfettante e non deve essere usata per la conservazione delle lenti a contatto.

L’OTTICO OPTOMETRISTA RISPONDE


QUANTE VOLTE DEVO CAMBIARE LA SOLUZIONE PER
LA LENTE A CONTATTO?

Nei nostri centri a Ravenna Forlini Optical i nostri professionisti possono rispondere a tutte le tue domande sui liquidi e le soluzioni che utilizzi e mostrarti soluzioni più efficaci.

I nostri consigli per l’uso corretto di liquidi e soluzioni.

Dagli ultimi studi e dalle evidenze cliniche il comportamento del portatore di lenti a contatto non deve cambiare per via del covid 19. Pertanto lavare accuratamente le mani prima e dopo l’utilizzo e usare le soluzioni di pulizia e disinfezione consigliate dal proprio contattologo. In casi di dubbi consultare sempre il professionista.

Le lenti giornaliere notoriamente non hanno bisogno di liquidi di manutenzione, ma può essere molto utile accompagnarle ad una lacrima artificiale per mantenerle bagnate e umettate nell’occhio durante le ore di utilizzo.

La soluzione migliore è un liquido che possa racchiudere in sé la migliore capacità di pulizia dai depositi oculari dalle superfici delle lenti e la migliore capacità di disinfezione delle stesse dagli agenti patogeni presenti nell’ambiente e nel liquido lacrimale, inoltre deve essere sufficientemente non aggressivo per i tessuti oculari.

Esistono in commercio particolari soluzioni che pur garantendo un livello di pulizia e disinfezione ottimale ricorre a concentrazioni di disinfettanti non aggressivi per l’occhio o che cercano di rispettare meglio il ph naturale della superficie della cornea.

Se hai ancora dei dubbi o non ti senti sicuro, ti consigliamo di prenotare un appuntamento gratuito in uno dei negozi più vicini. I nostri ottici saranno lieti di aiutarti.

I NOSTRI VALORI

Un’esperienza unica pre e dopo il tuo acquisto.

TI ASCOLTIAMO

ti ascoltiamo

TI GUIDIAMO

ti guidiamo

TI GARANTIAMO

ti garantiamo

TI SEGUIAMO

ti seguiamo